Collezione Giuseppe Iannaccone

News


Art House con Adrian Paci

Adrian Paci ci ha invitato nella sua Art House a Scutari in occasione del progetto Art House School 2017.
Tre giorni intensi, bellissimi passati ahimè troppo velocemente.
Abbiamo conosciuto una famiglia davvero speciale.
Abbiamo conosciuto il Professor Zef Paci e il coordinatore Tea Çuni.
Abbiamo conosciuto un gruppo di Artisti affiatati come se si conoscessero da sempre, umili e con opere sincere, vere e tutte di grande qualità: Silva Agostini, Bora Baboçi, Fatlum Doçi, Lek M Gjeloshi, Jetmir Idrizi, Iva Lulashi, Alket Frashëri, Remijon Pronja, Alketa Ramaj e Stefano Romano.
La curatrice Rischa Paterlini ha presentato la collezione.
La voce all’inizio le tremava all’idea che tra gli ospiti – tutti davvero interessati e curiosi – ad ascoltarla ci fosse anche un artista d’eccezione Edi Hila e il Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura a Tirana Adriana Frisenna, ma in realtà grazie alla loro grande sensibilità si è sentita subito come a casa.

Abbiamo lavorato, abbiamo ballato il tango grazie a Gustavo, abbiamo riso, ci siamo emozionati, abbiamo mangiato e poi ci siamo salutati.

Non è un addio, ci rivedremo presto.
Una promessa è una promessa.