Collezione Giuseppe Iannaccone

News


BEATRICE MARCHI | RUFFIANA LA MAFALDA E LA LOREDANA DEL VILLAGGIO | 7 NOVEMBRE 2017

Martedì 7 novembre 2017 inaugura il quarto appuntamento del progetto IN PRATICA, nello studio legale dell’avvocato Giuseppe Iannaccone negli spazi in cui è conservata parte della sua raccolta d’arte. Dopo le presentazioni degli artisti Davide Monaldi, Luca De Leva e Andrea Romano, IN PRATICA prosegue nel suo intento di proporre, attraverso il susseguirsi di piccole mostre, un continuo confronto tra le opere degli artisti già consacrati nel panorama internazionale presenti in Collezione e quelle di artisti emergenti di talento, anche se ancora poco conosciuti al grande pubblico, invitati per l’occasione a concepire progetti site-specific.

Ruffiana la Mafalda e la Loredana del villaggio, è il titolo della mostra personale di Beatrice Marchi: “un viaggio nel futuro con gli occhi immersi nella società contemporanea in cui l’artista racconta, come in una pièce teatrale senza pregiudizi e giudizi morali, la vulnerabilità dell’animo umano, mettendo a nudo le figure femminili coinvolte che si rincorrono da un’opera all’altra, attraverso una serie di apparizioni e metamorfosi senza fine. Katie, Fox, Mafalda, Loredana, Susy, Isa B sono un gruppo di amiche in bilico tra due mondi: quello reale e quello dell’arte, metà bambine e metà adulte, metà animali e metà umane, bambine che vorrebbero essere donne, donne che vorrebbero essere uomini, che in alcuni casi indossano delle protesi, come metafora del naso rosso di un clown”.

La mostra di Beatrice Marchi, che sarà accompagnata da un catalogo distribuito gratuitamente edito da Mousse Publishing, sarà visitabile nello studio legale dell’avvocato Iannaccone dall’11 novembre 2017 all’11 marzo 2018, solo su appuntamento, per piccoli gruppi di persone.

Opening martedì 7 novembre solo su invito e prenotazione fino ad esaurimento posti.

Prenotazione sempre obbligatoria al solo indirizzo email:

info@collezionegiuseppeiannaccone.it