Collezione Giuseppe Iannaccone

News


FLAVIO FERGONZI Dodici temi critici per l’arte Italiana tra le due guerre

yo

 

Martedì 7 marzo ore 18 30 presso la Triennale di Milano

FLAVIO FERGONZI

Dodici temi critici per l’arte italiana tra le due guerre

 

Il ciclo di incontri “Arte in italia negli anni Trenta” a cura di Elena Pontiggia prosegue e per il secondo appuntamento interverrà  Falvio Fergonzi presentando Dodici temi critici per l’arte italiana tra le due guerre

“L’arco che va da Ottone Rosai (L’attesa e I giocatori di toppa, 1920) a Emilio Vedova (Il caffeuccio veneziano, 1942) mostra u’adesione a valori opposti. I due estremi cronologici che ho ricordato raccontano bene una storia di cultura minoritaria, di furori giovanili non sopiti, persino di franca opposizione: esercitata, quest’ultima, contro il diffuso orgoglio di un ritorno alla tradizione nazionale, contro le mitologie neoumanistiche del fascismo e, insieme, contro le varie consolazioni offerte da un superiore formalismo” Flavio Fergonzi