Collezione Giuseppe Iannaccone

Opera

Krystufek Elke, Tokyo Hathroom, 2000, olio su tela, 70 cm

BIografia

Krystufek Elke

L’artista Elke Krystufek, nata a Vienna nel 1970 dove ancora oggi vive e lavora è una delle artiste più autobiografiche di tutti i tempi. Attraverso la fotografia, le installazioni, il cinema, la scultura e la pittura vuole raccontare la vita di tutti i giorni: di quando ci si alza la mattina con il volto senza trucco, di quando si va al supermercato vestite in tuta da ginnastica o si pulisce casa, tutto in netto contrasto con la società moderna che ci vuole sempre perfetti. Quello che a lei interessa è il bello della vita. In collezione vi è un volto dipinto in primo piano.

“La realtà è che io vengo dalla pittura e la considero più autentica della fotografia o di una performance, è come una firma, non è facile contraffarla. Quella di saper ritrarre il proprio volto è una capacità inusuale, la maggior parte della gente non riesce neppure a guardarsi allo specchio. Quando dipingo, lo sguardo è vero, autentico, cerco di decifrare delle emozioni. Ma qualunque cosa produca, anche le fotografie e le performance, non funzionerebbe senza un’idea pittoric di fondo. Anche il modo in cui metto in scena il corpo è pittorico”.

Opere Correlate

Anno: 2000 Mostra tutte le opere (12)


I'va got it all, 2000


Like Everyday#11 , 2000


Like Everyday#61 , 2000


Monster Munch III, 2000


Silvana nell'orto o Nudo_27, 2000

Geografia: Austria


Untitled (Atown, almost any Town), 2001


Untitled (The Room was a Pool), 2005

Tema: Ritratto Mostra tutte le opere (126)


Untitled (Man/Woman with Shoe on Head), from The Liar series, 1995


Untitled (Study for Painting and Punishment), 2000 - 2003


Shikijyo Sexual Desire, 1996/2008


Grand diary of photo mania, 1998-2008


Pola Eros, 2007

Tecnica: Pittura Mostra tutte le opere (167)


Untitled (Man/Woman with Shoe on Head), from The Liar series, 1995


Untitled (Study for Painting and Punishment), 2000 - 2003


Ballerine, 1938


L'armadio, 1938


Caffè, 1940