Collezione Giuseppe Iannaccone

Opera

Nicky Hoberman, Parasol Ant, 1997, olio su tela, 92 × 92 cm

BIografia

Nicky Hoberman

Nicky Hoberman, nata a Città del Capo, in Sudafrica, nel 1967, ben presto si trasferisce in Inghilterra, studia Storia Moderna all'Università di Oxford e si specializza alla Chelsea School of Art. Attualmente vive e lavora a Londra.

Il suo stile è un misto di fotorealismo e caricatura, dipinge figure, quasi irreali poste su sfondi piatti e di ampia libertà interpretativa. Attraverso i suoi personaggi indaga il concetto di isolamento, identità e individualismo.

Le sue strane figure distorte, la maggior parte raffiguranti ragazze in preadolescenza, sono dipinte singolarmente o in gruppo contro uno sfondo vuoto e molto colorato. Lavora sulle Polaroid e i corpi tendono ad essere di dimensione normale nella parte alta del corpo fino a diminuire di taglia nel basso.

Che siano sole o in gruppo le figure prendono le loro distanze, distogliendo lo sguardo dai compagni e dallo spettatore con un linguaggio del corpo freddo e distaccato.

I volti grandi costringono lo spettatore ad interagire con loro e con le loro espressioni consapevoli. Abitano un mondo in cui tutto è dissociato; non importa quanto i personaggi siano fisicamente vicini tra loro, non c'è mai una connessione emotiva. Il loro sguardo è rivolto più a loro stesse che esteriormente, chiedendo sì attenzione ma evitando l'interazione. L’utilizzo di prospettive e posture spostate aumentano il senso di dislocazione; pennellate sfocate, colori pastello su carta lucida rimandano subito ad una imitazione di un’istantanea. Crea cosi un senso di freschezza ma allo stesso tempo smentisce volutamente l’intensità emotiva del lavoro.

L’artista ha partecipato a mostre collettive al MoCA di Chicago, al MoCA di Sydney, alla National Gallery of Victoria di Melbourne, al Magasin 3 di Stoccolma e mostre personali a Feigen Contemporary di New York.

Opere Correlate

Artista: Nicky Hoberman

Nicky Hoberman
Monster Munch III, 2000

Anno: 1997

Matthew Barney
Cremaster 5: Her Giant, 1997

Jason Brooks
IAN, 1997

Andrea Cometta
Luigi Ontani, 1997

Piero Guccione
Paesaggio, 1997

Giovanni Iudice
Nudo nell'orto, 1997

Tema: Donna

Jason Brooks
Victoria, 2002

Giovanni Iudice
Asino 2018 d.C., 2018

Hayv Kahraman
Dolma Kick, 2015

Paul P
Untitled, 2006

Fausto Pirandello
Composizione (Siesta Rustica), 1924-1926

Opera

Nicky Hoberman, Monster Munch III, 2000, olio su tela, 275 × 183 cm

BIografia

Nicky Hoberman

Nicky Hoberman, nata a Città del Capo, in Sudafrica, nel 1967, ben presto si trasferisce in Inghilterra, studia Storia Moderna all'Università di Oxford e si specializza alla Chelsea School of Art. Attualmente vive e lavora a Londra.

Il suo stile è un misto di fotorealismo e caricatura, dipinge figure, quasi irreali poste su sfondi piatti e di ampia libertà interpretativa. Attraverso i suoi personaggi indaga il concetto di isolamento, identità e individualismo.

Le sue strane figure distorte, la maggior parte raffiguranti ragazze in preadolescenza, sono dipinte singolarmente o in gruppo contro uno sfondo vuoto e molto colorato. Lavora sulle Polaroid e i corpi tendono ad essere di dimensione normale nella parte alta del corpo fino a diminuire di taglia nel basso.

Che siano sole o in gruppo le figure prendono le loro distanze, distogliendo lo sguardo dai compagni e dallo spettatore con un linguaggio del corpo freddo e distaccato.

I volti grandi costringono lo spettatore ad interagire con loro e con le loro espressioni consapevoli. Abitano un mondo in cui tutto è dissociato; non importa quanto i personaggi siano fisicamente vicini tra loro, non c'è mai una connessione emotiva. Il loro sguardo è rivolto più a loro stesse che esteriormente, chiedendo sì attenzione ma evitando l'interazione. L’utilizzo di prospettive e posture spostate aumentano il senso di dislocazione; pennellate sfocate, colori pastello su carta lucida rimandano subito ad una imitazione di un’istantanea. Crea cosi un senso di freschezza ma allo stesso tempo smentisce volutamente l’intensità emotiva del lavoro.

L’artista ha partecipato a mostre collettive al MoCA di Chicago, al MoCA di Sydney, alla National Gallery of Victoria di Melbourne, al Magasin 3 di Stoccolma e mostre personali a Feigen Contemporary di New York.

Opere Correlate

Artista: Nicky Hoberman

Nicky Hoberman
Parasol Ant, 1997

Anno: 2000 Mostra tutte le opere (12)

Tracey Emin
I'va got it all, 2000

Shadi Ghadirian
Like Everyday#11 , 2000

Shadi Ghadirian
Like Everyday#61 , 2000

Giovanni Iudice
Silvana nell'orto o Nudo, 2000

Giovanni Iudice
Via di Pachino, 2000

Tecnica: Pittura Mostra tutte le opere (170)

Francis Alÿs
Untitled (Man/Woman with Shoe on Head), from The Liar series, 1995

Francis Alÿs
Untitled (Study for Painting and Punishment), 2000 - 2003

Arnaldo Badodi
Ballerine, 1938

Arnaldo Badodi
L'armadio, 1938

Arnaldo Badodi
Caffè, 1940